Enter your keyword

Confronto sulle patologie delle vie respiratorie

Un corso multidisciplinare teorico pratico 

(fonte: Gazzetta di Parma di Domenica 12 Ottobre)

Un importante evento scientifico, interamente dedicato alla diagnosi, alla terapia e al follow-up delle patologie del distretto Rino-sinuso-faringeo, si è tenuto nei giorni scorsi nell'Aula congressi dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma. L'evento promosso da Gianluigi de'Angelis, Direttore del Dipartimento Materno Infantile e del reparto di Gastroenterologia ed Endoscopia digestiva e degli specialisti in otorinolaringoiatria Attilio Varricchio Direttore dell'Ospedale San Gennaro di Napoli, e Vincenzo Vincenti, Responsabile dell'Audiologia e Otorino-Laringoiatria pediatrica di Parma, è stato organizzato con il patrocinio dell'Associazione italiana via aeree digestive superiori, e con il supporto organizzativo dei volontari di Snupi. Non è un classico congresso, ma un corso teorico pratico interattivo sostenuto da un'équipe e caratterizzato da un approccio multidisciplinare: otorinolaringoiatri, allergologi, pneumologi, gastroenterologi e radiologi a confronto con l'obiettivo di trattare un argomento complesso e di non semplice gestione clinica: le malattie del distretto Rino-sinuso-faringeo. Il corso, riservato ai medici di medicina generale, pediatri, otorinolaringoiatri, allergologi e pneumologi, si è svolto in due sessioni. La prima parte, teorica, rivolta la presentazione era discussione delle linee guida nazionali internazionali; la seconda parte, pratica, è stata realizzata svolgendo esercitazioni pratiche sulle principali procedure diagnostiche attualmente in uso. Un'iniziativa di grande rilevanza scientifica fondata sul concetto della multidisciplinarietà, del confronto fra professionisti e secondo i canoni della good practice. A margine, il corso è stato reso accessibile gratuitamente anche 50 studenti di corsi laurea magistrale in medicina e chirurgia nell'ambito del loro cammino di formazione professionale.

Related Posts