Enter your keyword

Il cuore grande di Langhirano sfila nel nome di Armando

Il cuore grande di Langhirano sfila nel nome di Armando

Premio Prada all'Associazione Snupi, al progetto "Rock no war", e al volontario Giorgio Fedolfi

(fonte: "Gazzetta di Parma" del 14 Gennaio 2013, articolo di Giulia Coruzzi)

Da sette anni il Premio Prada arriva nelle mani che lavorano con maggiore dedizione e generositá. Nelle scorse sere Langhirano ha prestato il suoteatro, l'Aurora, per parlare di Armando Prada.

Mentre tanti ospiti speciali fanno da cornice all'evento, ogni edizione premia tre diverse categorie: un "Volontario" che si é distinto per impegno e dedizione, una "Associazione" che ha avuto iniziative particolarmente lodevoli; un "Progetto" costruito per andare incontro alle esigenze di qualche gruppo in particolare difficoltá.

 

"Armando era un gigante", ha sottolineato Don Enzo Salati, parroco di Traversetolo, "Riuscí in imprese straprdinarie. In un occasione salvó la vita ad un neonato e questo episodio gli insegnó come ciascuno puó essere determinante nei confronti della vita. Operó sempre con questa convinzione."

Anche monsignor Enrico Solmi ha ricordato Prada e ha illustrato la preziosa attivitá della Pubblica, specie nei momenti di recente calamitá,: "Armando ha condiviso la propria vita: questo é l'unico modo per rimanere per sempre giovani, sennó dalla giovinezza si "guarisce. Bisogna lavorare sodo, come é stato fatto di recente a Modena: una vita vera é una vita in cui ci si tira su le maniche appena serve.

Un premio particolare é stato assegnato proprio alle sedi dell'Assistenza pubblica del Modenese, a cui Anpas ha consegnato 50000 euro da dividere nelle 5 sezioni.

E mentre l'emozionante voce del felinese Gian Marco Schiaretti regalava brani dei musical di Cocciante da lui interpretati negli ultimi anni sui palchi del mondo, le presentatrici della serata premiavano, con le figlie e la moglie di Armando Prada, l'Associazione Snupi, il progetto "Rock no war!" e il volontario langhiranese Giorgio Fedo,fi dell'Ap Langhirano.

"Snupi é una nuova associazione di volontariato riconosciuta come onlus dal 2006 anche se giá presente a Parma dal 2001", ha spiegato il suo presidente Giulio Orsini, "L'associazione offre sostegno ai piccoli pazienti e alle loro famiglie, borse di studio per giovani medici, contributi per stage in strutture estere, acquisto di strumentazioni di ultimissima generazione, organizzazione di eventi per reperimento fondi". Parole rivelatrici sono arrivate dal professor de'Angelis: "Il volontariato é una nuova forma di civiltá. Purtroppo le attivitá quotidiane non spingono nella direzione del vero benessere. Snupi, cosí come tante associazioni, per fortuna dimostra il contrario: investe sui giovani, e fa si che in Ospedale lavorino esempi di umanitá, cultura e vera ricchezza. L'obiettivo di tutti noi deve essere lo stesso che aveva Armando Prada: lavorare con emozione, passione e discrezione."

Related Posts