Enter your keyword

Snupi  Rotaract 2007

Snupi Rotaract 2007

Giovedì 20 Settembre, alle ore 20, presso l’Hotel Stendal di Parma, il Rotaract Parma si è riunito in conviviale per inaugurare l’anno 2007-2008, ospitando la relazione di Giulio Orsini, Presidente della Associazione Onlus Snupi (Sostegno Nuove Patologie Intestinali). In questa occasione il club dei giovani rotaractiani ha donato la cifra di 3000 euro all’associazione di volontariato, raccolta durante la festa di beneficenza “Mabillon” tenutasi a Giugno e che ha visto un importante successo di pubblico con la presenza di quasi duemila partecipanti.

Giulio Orisini ha ringraziato per questa iniziativa che “testimonia ancora una volta come i giovani possono essere protagonisti di impegno civile e di messaggi positivi nell’affrontare problemi di solidarietà”. Ha quindi illustrato le finalità di SNUPI, associazione costituita a Parma per sostenere i pazienti ed il reparto di gastroenterologia ed endoscopia digestiva pediatrica dell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Parma diretto dal Prof. Gian Luigi de’Angelis.

I principali scopi che SNUPI si prefigge sono: il sostegno morale ed eventualmente economico a pazienti e alle loro famiglie specie se provenienti da altre regioni, contributi economici sotto forma di borse di studio per Stage all’estero per confronto qualificazione e perfezionamento dei i medici, contributo acquisto di strumentazioni medicali, organizzazione di eventi per reperimento fondi e visibilità.

L’associazione, ha affermato Orsini, si prefigge nell’immediato futuro di continuare a dare la possibilità al Centro di Gastro-enterologia ed Endoscopia Pediatrica di collaborare con prestigiosi istituti esteri quali l’Hopital Debrè di Parigi e l’Università di Baltimora, di contribuire al continuo aggiornamento tecnico degli strumenti, indispensabile ad un moderno centro per progredire sul piano della qualificazione assistenziale e di continuare a sostenere tutti i pazienti afferenti al Centro.

Il Rotaract Club Parma, dopo questa ulteriore gara di solidarietà, si avvia quindi a vivere il suo secondo anno di vita con un rinnovato entusiasmo e con un nuovo consiglio direttivo composto da Federico Marianelli Presidente, Maria Chiara Vincenzo Vicepresidente, Elena Beltrami Segretario, Francesca Villazzi Prefetto e Giovanni Camisa Tesoriere.

Related Posts